International Composition Competition

Istituito nel 1984 ha cadenza annuale e rappresenta un importante corollario del Concorso Polifonico Internazionale “Guido d’Arezzo”. Si pone l’obbiettivo di arricchire e qualificare il repertorio corale di musica contemporanea. Fino ad oggi sono pervenute oltre duemila opere da compositori di tutto il mondo. Le opere sono conservate e catalogate nell’archivio della Fondazione.